113. Jeans shirt

Anastasia, look da lavoro,  Florence, new outfit, pants H&M, fantasy pants, polka pants, pepe jeans shirt, camicia di jeans, Prada shoes, come portare una camicia di jeans, leather bag, black bag, sunglasses, trasparent sunglasses, seni prosperosi, pantaloni a vita alta, scarpe argentate, silver shoes,

Anastasia, look da lavoro,  Florence, new outfit, pants H&M, fantasy pants, polka pants, pepe jeans shirt, camicia di jeans, Prada shoes, come portare una camicia di jeans, leather bag, black bag, sunglasses, trasparent sunglasses, seni prosperosi, pantaloni a vita alta, scarpe argentate, silver shoes,

Anastasia, look da lavoro,  Florence, new outfit, pants H&M, fantasy pants, polka pants, pepe jeans shirt, camicia di jeans, Prada shoes, come portare una camicia di jeans, leather bag, black bag, sunglasses, trasparent sunglasses, seni prosperosi, pantaloni a vita alta, scarpe argentate, silver shoes,

Anastasia, look da lavoro,  Florence, new outfit, pants H&M, fantasy pants, polka pants, pepe jeans shirt, camicia di jeans, Prada shoes, come portare una camicia di jeans, leather bag, black bag, sunglasses, trasparent sunglasses, seni prosperosi, pantaloni a vita alta, scarpe argentate, silver shoes,

Anastasia, look da lavoro,  Florence, new outfit, pants H&M, fantasy pants, polka pants, pepe jeans shirt, camicia di jeans, Prada shoes, come portare una camicia di jeans, leather bag, black bag, sunglasses, trasparent sunglasses, seni prosperosi, pantaloni a vita alta, scarpe argentate, silver shoes,

Anastasia, look da lavoro,  Florence, new outfit, pants H&M, fantasy pants, polka pants, pepe jeans shirt, camicia di jeans, Prada shoes, come portare una camicia di jeans, leather bag, black bag, sunglasses, trasparent sunglasses, seni prosperosi, pantaloni a vita alta, scarpe argentate, silver shoes,

Anastasia, look da lavoro,  Florence, new outfit, pants H&M, fantasy pants, polka pants, pepe jeans shirt, camicia di jeans, Prada shoes, come portare una camicia di jeans, leather bag, black bag, sunglasses, trasparent sunglasses, seni prosperosi, pantaloni a vita alta, scarpe argentate, silver shoes,

Cari lettori, oggi mentre mi trovavo nel mio ambulatorio é entrato un paziente un pò depresso con il quale ho fatto una dialogo un pò assurdo che mi ha fatto tanto riflettere. Diceva che il suo problema più grande nella vita é che a parte il lavoro lui non ha nessun altro interesse, e nonostante siano mesi che pensi a cosa poter fare in alternativa per riempire i suoi spazi vuoti, nella sua testa ancora non aveva trovato niente da poter fare o a cui dedicarsi quando esce dal lavoro.
In tutto questo chiaramente mi ha fatto la domanda che non avrei mai voluto che mi facesse: ” ma lei dottoressa ha un interesse nella vita oltre a fare il medico e alla sua famiglia?”
Un po’ imbarazzata dalla situazione gli ho risposto che per chi ha poco tempo come me , indaffarata sempre tra lavoro, trasferte, bambini e famiglia, in quei pochi minuti che mi rimangono, prima che Orfeo letteralmente mi travolga, cerco di fare qualcosina, tipo leggere, rassodare i miei glutei, cucire, scrivere qualcosa, …e mentre parlavo vedevo che arrossiva e gli occhi si riempivano di lacrime…allora gli ho detto che aveva una gran bella voce e che forse doveva provare a fare un bel corso di canto….mi ha guardato fisso negli occhi e mi ha detto :”dottoressa ha ragione, questa sera vado dal prete per farmi entrare nel coro della chiesa….!
Perfetto, arrivederci e a presto….
Il mio look lavoro: pantaloni di H&M, camicia di jeans Pepe Jeans, occhiali H&M, scarpe di Prada old e vintage bag.

Dear readers, today while I was in my office, I had a wired conversation with a patient affected by a light depression. He said that his biggest problem in life is that he has no other interest apart from the work, and despite they are months he is thinking on how to spend his spare time, his head had not found anything to to do.
A a certain point he made me the question I wouldn’t have wanted to be asked: “doctor, do you have any interest apart of your work and your family?”
A little bit embarrassed by the situation I said those who have not so much time as I don’t: always busy, shared between work, children and family, during those left few minutes, before Orpheus literally overwhelms me, I try to read, firm my buttocks, sew, write something … and while I was speaking I saw that he blushed and her eyes filled with tears … so I told him as I could hear, he had a very beautiful voice and that maybe he should try to make a nice singing course …. he looked at me straight in the eyes and told me: “Doctor, you are right, tonight I’m going to the church and I will ask the priest to let me sing in the church choir ….!
Perfect, goodbye and see you soon ….

Queridos lectores, hoy en día, mientras yo estaba en mi consultorio un paciente entró un poco deprimido, con quien hice un diálogo un tanto absurdo que me hizo pensar mucho. Dijo que su mayor problema en la vida es que, aparte de el trabajo, el no tiene otro interés, ya pesar de los meses habian pasado con el intento de buscar en la cabeza como llenar el tiempo, todavia non habia encontrado nada que hacer, después del trabajo.
En todo esto, me preguntò “, pero usted tiene un interés en la vida?
Asì que le dije que el poco tiempo que cada dia me queda, trato de hacer un poco de algo, como leer, coser, escribir algo … y mientras hablaba me di cuenta de que el se ruborizó y sus ojos se llenaron de lágrimas … así que le dije que tenía una muy buena voz y que tal vez debería tratar de hacer un curso de canto …. me miró fijamente a los ojos y me dijo: “tiene derecho de Doctor, esta noche voy a hablar con el cura para dejarme en el coro de la iglesia ….!
Perfecto, adiós y hasta pronto ….

Annunci

7 pensieri riguardo “113. Jeans shirt

  1. io avrei qualcosa da ridire sul coro della chiesa….a me sarebbe sempre piaciuto farne parte e da piccola nel mio paesino in emilia ho chiesto di farne parte…..ma non sono stata presa…..perchè la mia voce non andava…bello spirito cristiano!!!!! sarà forse perchè facevo parte degli scout che con l’azione cattolica non si son mai troppo presi…..comunque i miei sogni sono andati infranti…!
    comunque bellissime le scarpe!!

    Mi piace

    1. La voce é uno strumento che con la giusta disciplina può diventare intonata ed anche se non sarai mai una Callas il canto potrebbe comunque diventare una valvola di sfogo piena di soddisfazioni…purtroppo in Emilia quel prete intalentuoso non ti ha capito…

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...