28. Il tempo

20130124-215028.jpg

20130124-215043.jpg

20130124-215054.jpg

20130124-215108.jpg

Inseguo costantemente il tempo…ovunque per chiunque…come se fossi cronometrata da quel qualcuno che prima o poi, se la prestazione é rallentata, mi richiama puntualmente all’ordine….ahimé povera e stupida corsa contro il tempo…tempo che però passa ineluttabile per tutti senza farci a volte nemmeno toccare…mi accorgo che é passato forse alla sera nel calore domestico, dove il resto del mondo lo faccio tacere e ascolto e vivo senza tempo solo le persone che amo…eppure io lo adoravo il tempo, eravamo amici una volta, a volte gli concedevo di volare il più veloce possibile perché mi aiutava a dimenticare, ora gli chiedo di prendermi di nuovo la mano e di camminare insieme e lentamente verso un nuova serenità…
Look anni 80 sparatissimo, perché sono stati gli anni della mia rinascita, dove il tempo era ancora il mio migliore amico.

Constantly following the time … everywhere for anyone … like I was clocked by someone that sooner or later, if the performance is slowed, call me back to order …. poor and stupid race against time … but time goes unavoidable for everyone and sometimes without letting us even touch each other … and time is gone perhaps only in the evening, in my family warmth, where I shut up the rest of the world and I finally listen and live without the time, only with people I really love … but I used to love the time, we were friends once, sometimes I let him to fly as fast as possible because he helped me to forget, now I’m asking him to take my hand back and slowly to walk together and towards a new serenity … TIME IS NOW HERE, TIME IS NOWHERE…
Look from 80’s, because those were the years of my rebirth, where the time was still my best friend.

Corro costantemente atras del tiempo… en todas partes… como si fuera sincronizada por alguien que tarde o temprano, si el rendimiento es más lento, me llama la atencion… pobre y estúpida carrera contra el tiempo… tiempo que pasa inevitable para todos sin poderlo tocar…me doy cuenta que se fue, tal vez en la noche, en el calor domestico, donde el resto del mundo lo hago callar para poder escuchar y vivir sin tiempo, sólo las personas que amo…però yo lo queria mucho, alguna vez fuimos amigos, a veces le pedia de volar rápido parà ayudarme a olvidar… ahora le pido sólo que me tome la mano, caminando lentamente hacia la perdida serenidad…
look 80 disparado… porque fueron los años de mi Renacimiento donde el tiempo era mi mejor amigo… pantalones (por Vanessa, mercatino di s. Ambrogio)… suéter (Benetton), zapatos (Salvatore Ferragamo-ebay)

Annunci

4 pensieri riguardo “28. Il tempo

  1. Uau Anastasia, che bei pensieri ci regali stamani ed io contraccambio con le parole di una poetessa tedesca:

    Non ti auguro tutti i regali possibili.
    Io ti auguro solo quello che la maggior parte della gente non ha:
    ti auguro tempo per gioire e per ridere,
    e se lo saprai usare puoi cambiare qualcosa là fuori.

    Io ti auguro tempo per il tuo fare e per il tuo pensare,
    non solo per te stesso, ma anche per regalarlo agli altri.
    ti auguro tempo per non avere fretta e per correre,
    ma tempo per poter essere in pace con te stesso.

    Io ti auguro tempo non solo così per poterlo sprecare.
    ti auguro che ti possa restare come tempo per stupirti,
    e per dare fiducia,
    invece che guardarlo come passa nell’orologio

    Io ti auguro tempo per poter afferrare le stelle
    e tempo per crescere, per maturare.
    ti auguro tempo per tornare a sperare e per amare,
    non ha senso rinviare questo tempo.

    Io ti auguro tempo per trovare te stesso,
    per sperimentare ogni giorno e ogni ora come un dono.
    ti auguro tempo anche per perdonare gli altri.
    Io ti auguro di avere tempo: per vivere

    Bacio

    Mi piace

    1. Ero quasi in dubbio di pubblicarlo questo post ma in definitiva era quello che sentivo in quel momento, dopo una giornata passata a correre a destra e sinistra.
      Grazie mille per la tua poesia, direi azzeccatissima in questo caso e soprattutto azzeccati gli auguri che mi rivolgi e che contraccambio con tutto il cuore.

      Mi piace

    1. O forse semplicemente smettere di rincorrere qualsiasi cosa e lasciare d’ora in poi la possibilitá di essere inseguiti, provando il gusto di essere preda, indifferente a qualsiasi cacciatore…trovare un proprio ritmo e lasciare che il mondo faccia la sua corsa…noi per una volta ce ne tiriamo fuori più che volentieri.
      Besos

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...